giovedì 23 settembre 2021

"Fino all'ultimo battito" dal 23 settembre in prima serata su Rai1

by redazione


In prima serata su Rai1, da giovedì 23 settembre, arriva la serie tv in sei serate, Fino all’ultimo battito, una co-produzione Rai Fiction – Eliseo Multimedia, diretta da Cinzia TH Torrini e interpretata da Marco Bocci, Violante Placido, Bianca Guaccero, Fortunato Cerlino e Loretta Goggi.
 
Fino all’ultimo battito racconta la battaglia disperata di un uomo che, pur di salvare il figlio, commette un atto impensabile, con la conseguenza di ritrovarsi ricattato e minacciato dalla malavita. Una minaccia che si estende non solo alla sua carriera ma anche alla sua stessa vita e a quella della sua famiglia.
Il racconto di un uomo che rischia di perdere tutto e che si trova ad affrontare un conflitto tra etica e sentimenti.
 

La serie andrà in onda in 6 serate in prima visione su Rai1.

DON MATTEO 13: TERENCE HILL TERMINA LE RIPRESE E DOPO OLTRE 20 ANNI SALUTA IL SET

by redazione



Dopo oltre 250 episodi, dopo oltre 20 anni dalla messa in onda della prima puntata, Terence Hill ha girato la sua ultima scena di una delle più fortunate e longeve serie di Rai 1“Don Matteo”, prodotta da Luca e Matilde Bernabei in collaborazione con Rai Fiction.

È in questa occasione che Lux Vide e Rai Fiction vogliono semplicemente dire GRAZIE: grazie a Terence Hill per la dedizione e la fedeltà con cui ha prestato il suo “MITO” ad un personaggio che è entrato per 20 anni con gentilezza nelle case di tutti gli italiani, dando sempre una parola di speranza.

martedì 21 settembre 2021

FESTA DEL CINEMA DI ROMA | "The Eyes of Tammy Faye" film di apertura della 16esima edizione

 di Silvia Sottile

The Eyes of Tammy Faye (Gli Occhi di Tammy Faye) diretto da Michael Showalter sarà il film di apertura della sedicesima edizione della Festa del Cinema di Roma, che si svolgerà dal 14 al 24 ottobre 2021 presso l’Auditorium Parco della Musica con la direzione artistica di Antonio Monda, prodotta dalla Fondazione Cinema per Roma presieduta da Laura Delli Colli, Direttore Generale Francesca Via.

sabato 18 settembre 2021

#UnescoMovie 60 – Letters to Juliet (2010)

 di Diletta Nicastro


Tra i film del nuovo millennio che più hanno incantato gli stranieri sulle bellezze italiane si può tranquillamente annoverare Letters to Juliet (2010), ultimo film di Gary Winick, con Amanda Seyfried, Christopher Egan, Vanessa Redgrave e Franco Nero. Un po’ come fece Camera con Vista negli Anni Ottanta con Firenze, così Letters to Juliet ha reso il centro storico di Verona una meta romantica ancora più ambita per gli stranieri.

giovedì 16 settembre 2021

FESTA DEL CINEMA DI ROMA - Uma Thurman protagonista dell’immagine ufficiale della 16esima edizione

 di Silvia Sottile



Uma Thurman è la protagonista dell’immagine ufficiale della sedicesima edizione della Festa del Cinema di Roma, che si svolgerà dal 14 al 24 ottobre 2021 presso l’Auditorium Parco della Musica con la direzione artistica di Antonio Monda, prodotta dalla Fondazione Cinema per Roma presieduta da Laura Delli Colli, Direttore Generale Francesca Via.

sabato 11 settembre 2021

Venezia 78 - Tutti i vincitori

di Silvia Sottile



Oggi si è conclusa la Mostra Internazionale d'arte cinematografica di Venezia, edizione 78.

Ecco i vincitori ufficiali :

mercoledì 9 giugno 2021

#UnescoMovie 59 – Carioca (1933)

 di Diletta Nicastro


 

 

C’era un tempo in cui Rio de Janeiro non era così conosciuta, un tempo in cui non era la meta di vacanze di folklore musicale, un tempo in cui il Brasile non aveva ancora mai vinto un Mondiale di calcio. Poi avvenne che i due più grandi ballerini della storia di Hollywood, Fred Astaire e Ginger Rogers, presero parte ad un film musicale e tutto cambiò.

Il film in questione è Carioca (Flying down to Rio, 1933) e le scene girate realmente a Rio sono davvero poche (quasi tutto è stato ricostruito nei magnifici studios della RKO), ma da quel momento in poi Rio de Janeiro entrò nell’immaginario collettivo…

venerdì 26 marzo 2021

#UnescoMovie 58 – La pista degli elefanti

 di Diletta Nicastro

 

Una piccola ricerca sugli animali. Uno studio sui carnivori e gli erbivori. Il fascino del pericoloso leopardo e dell’allegro delfino. E la spiegazione che anche gli elefanti, pur essendo erbivori, possono essere pericolosi per gli esseri umani. Per spiegarlo ecco che torna alla mente un vecchio film che non passano in tv da secoli: La pista degli elefanti (Elephant Walk, 1954) di William Dieterle, con Elizabeth Taylor, Dana Andrews, Peter Finch.

Si tratta di un film bellissimo, che si svolge subito dopo la Seconda Guerra Mondiale. Il piantatore di tè coloniale John Wiley (Peter Finch), in visita in Inghilterra, sposa Ruth (Elizabeth Taylor) e la porta presso la sua piantagione nell’isola di Ceylon (ora Sri Lanka), l’Elephant Walk Bungalow, costruita dal padre, ormai morto, deliberatamente lungo il percorso di migrazione utilizzato da un branco di elefanti per raggiungere una fonte d’acqua. Gli elefanti continuano a tentare di utilizzare il loro antico percorso, ma sono tenuti fuori dalle mura e dagli sforzi difensivi dei servi.

giovedì 18 marzo 2021

#UnescoMovie 57 – Nosferatu il vampiro

 di Diletta Nicastro

Una causa persa per diritti d’autore e l’ordine di distruggere tutte le copie esistenti della pellicola. Il regista Friedrich Wilhelm Murnau obbedisce. Ma non completamente. Salva una copia, un’unica copia. Per sé. E per il mondo.

Stiamo parlando di Nosferatu il vampiro film muto del 1922 considerato uno dei capisaldi della cinematografia horror non solo tedesca ma mondiale. La storia è tratta dal romanzo Dracula, anche se i nomi e la location sono stati cambiati. Gli eredi di Stoker, tuttavia, lo denunciarono lo stesso e Murnau perse.